Nicola Marras'Homepage


Antichi strumenti musicali


Pur amando moltissimo la musica classica è più prudente che non tocchi nessuno strumento: ho comunque conservato quelli di famiglia, ma per ascoltare il loro vero suono devo purtroppo prestarli agli amici!

Tutti sono in ordine e pronti per essere usati ed hanno ancora timbriche meravigliose. Un industriale si congratulò una volta così con Uto Ughi per la splendida esecuzione, nonostante lo strumento fosse molto vecchio (uno Stradivari!): "E' una vergogna che un artista col suo talento non sia in grado di comprarsi uno strumento nuovo, mi permette di offriglierne uno?"

La musica è una delle poche cose che mi risveglia i sentimenti, intorpiditi dalla vita moderna. Come ben diceva Monteverdi:

"Io la musica son, ch'ai dolci accenti
so far tranquillo ogni turbato core,
ed or di nobil ira ed or d'amore
posso infiammar le più gelate menti"

Gli strumenti in casa sono davvero moltissimi: questi i più interessanti:


Pianoforte austriaco, ca. 1906

Acquistato di seconda mano nel 1911 da mia nonna, professoressa di piano

Restaurato nel 1995


Violino italiano 4/4 firmato Luigi Azzola, 1921

Era di mio nonno ed è stato Restaurato a a Vienna nel 2007


Violino tedesco 4/4 costruito dal liutaio Otto Kerner, ca 1920

Suono caldo tipico della scuola tedesca di Markneukirchen: ascoltalo


Violino tedesco 4 /4 anonimo copia dello "Stainer", ca 1920

Conservato, sarà presto sottoposto ad un completo setup


Violino tedesco 3/4 attribuito a Jacobus Kol, ca 1880

Vi ha studiato mia zia negli anni '20, ben conservato


Violino "silenzioso" da studio di mio nonno, ca 1930


Sax alto Beuscher, ca 1930, completamente restaurato

Era di mio nonno: la pubblicità dell'epoca è davvero curiosa!


Flauto Rosetti of London, ca. 1950

Discreto flauto da concerto è stato restaurato a Cagliari nel 2007


Flauto piccolo anonimo, ca 1910

Strumento conservato ma ancora ben funzionante


Clarinetto Henry Pourcelle, ca. 1910

Ben restaurato ma ancora da ritamponare


Tromba Boosey & Hawkes "Regent", ca. 1940

Strumento da concerto molto vissuto ma restaurato e ben funzionante


Cornetta attribuita a Gautrot, Courtois and Besson, ca. 1890

Vecchio strumento, non più funzionante ma sempre bellissimo


"Howson's Phono Fiddle: violino monocorda amplificato, ca 1910

Questi strani strumenti erano in gran voga all'inizio del secolo scorso


Rolmonica trovata in cantina, ca. 1930

Inserendo dei rulli forati suona da sola: basta soffiare!


Zither tedesco, ca. 1890

Curioso strumento antico:  ascoltalo


Salterio tedesco, ca. 1930




Nicola Marras 2004 - 2017

   

Valid CSS 3!      Valid HTML 4.01!